#StoriaFika | L’Hotel Alexandra è un museo del design danese

Il nostro viaggio nella bella Copenhagen è giunto al termine. Abbiamo fatto scorta di tanti nuovi acquisti (che sveleremo a breve), ma soprattutto esplorato e visitato tanto di questo magnifico posto. E vogliamo condividere qualche tips con voi, perché sappiamo che andrete a visitarla!

Vi diamo il benvenuto all’Hotel Alexandra.

Entrare all’Hotel Alexandra è come visitare un museo, respirare la storia del design danese. 61 stanze originali, uniche nel loro genere sono il fulcro di questa struttura nel centro di Copenhagen. Una location fuori dal tempo, un’esperienza autentica per l’ospite e per il visitatore. Il tempo sembra essersi fermato al 1950.

“ 20 anni fa abbiamo iniziato a collezionare arredo classico danese. L’obiettivo era costruire una collezione che rappresentasse i designers danesi ma anche i diversi lavori di ciascuno. Ci siamo riusciti, e oggi possiamo offrire ai nostri ospiti una vasta selezione di suite e camere dedicate al design” così afferma Jeppe Mühlhausen, General Manager dell’Hotel Alexandra.

Gli anni tra il 1940 e il 1970 furono importanti e produttivi per il design, tra i maggiori esponenti ritroviamo Arne Jacobsen, Finn Juhl,  Jense Rismo, Nanna Ditzel, Hans Wegner.

 

 

L’hotel Alexandra dedica un particolare tributo ad Arne Jacobsen, designer ma anche architetto. Ecco alcuni dei suoi più iconici pezzi in questa stanza.

Camera doppia deluxe dedicata ad Arne Jacobsen

Bodil Kjaer è una delle poche donne designer della sua generazione che hanno avuto successo in un mondo dominato da uomini. All’Hotel Alexandra il suo talento emerge con testiere e comodini personalizzati per la struttura. Pezzi unici in perfetto stile nordico.

Camera doppia dedicata a Bodil Kjaer

Il personaggio più eclettico e folle tra i designer del periodo è Verner Panton. La sua suite è la numero 565, piano quinto.   Parola d’ordine: colore. Living room arancione, ingresso rosa, bagno blu e camera viola. Elementi grafici forti, pattern geometrici. Un tocco di pop culture in questo spazio mozzafiato. Panton si stacca dalla tradizione e porta la sua arte verso la creatività e l’interazione umana. Fate viaggiare l’immaginazione!

Verner Panton suite

Essere a digiuno di design non è un problema! Nell’hotel è presente una libreria, è possibile accedervi e scoprire di più sul design.

Che ne dite? Avete una stanza preferita? Scoprite di più qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Guarda questi mobili dal design vintage scandinavo
disponibili nella nostra sezione Shop

Chiudi

Accedi

CASAFIKA

Scandinavian Vintage Design